La Rievocazione storica Rodolfo de Moulins, Patrimonio Culturale Immateriale d’Italia. Risultati e prospettive

Da un progetto ideato dal Servizio VI della Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio e dall’Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale del MiC in cui sono stati individuati oltre 1000 eventi, solo 24 rievocazioni storiche sono state oggetto di una ulteriore analisi volta a approfondire gli aspetti immateriali attraverso la cd. scheda ICH, che recepisce le indicazioni contenute nella Convenzione per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale UNESCO: per il Molise, la Rievocazione Storica Rodolfo de Moulins.

https://icpi.beniculturali.it/tutela-e-salvaguardia-delle-rievocazioni-storiche/

Saluti istituzionali da parte del sindaco di Bojano, Carmine Ruscetta, dell’assessore alla cultura, Raffaella Columbro, dell’assessore al turismo Carmen Romano e del dirigente dell’ IISS di Bojano, Anna Paolella.

Prima parte : Fonti storiche e riconoscimenti istituzionali
Mariantonietta Romano , archivista , specialista in storia medievale
Maria Grazia Tagliaferri docente di Storia Inglese, presidente dell’ Associazione Rodolfo de Moulins
Jenny Romano, responsabile SMM dell’Associazione Rodolfo de Moulins

Seconda parte: La valorizzazione dell’ evento
INTERVERRANNO:

  • Omerita Ranalli , Ministero della Cultura, incaricata nell’ambito del Progetto di “Mappatura
    delle rievocazioni storiche sul territorio nazionale” per la Regione Molise;
  • Nicola Prozzo , docente di Educazione Ambientale dell’Università del Molise;
  • Rossano Pazzagli , docente di Scienze Turistiche e Beni Culturali dell’ Università del Molise;
  • Antonio Giannandrea, già dirigente MIUR, presidente dell’ associazione ‘ Molise Città Ideale’;
  • Franco Valente , storico del Molise ;
  • Maria Angelone esperto di sviluppo turistico sostenibile territoriale;
  • Vittorio de Cosmo, responsabile della Cultural Route of the Council of Europe,”Follow the Vikings”;

PARTECIPERANNO :

  • On. Remo di Giandomenico, commissario straordinario dell’Ente per il Turismo AAST di Termoli
  • Quintino Pallante , presidente del Consiglio regionale del Molise;
  • Armandino d’ Egidio, consigliere regionale nella XIII legislatura
  • Salvatore Micone, assessore alla cultura, sport, turismo e tradizioni della Regione Molise;
  • Rappresentanti della Consulta Regionale degli studenti

Alessio Spina legge alcuni passi dalla JAMISON

Modera Maurizio Varriano

CON L’APERTURA DEL MUSEO CITTADINO MEDIEVALE MULTIMEDIALE PRESSO IL PALAZZO COLAGROSSO

Brunch di benvenuto a cura dell’IISS di Bojano, Istituto alberghiero Matese